building
banchi da taglio
classificatori vetro
impianto per realizzare vetri isolan

 consulenza: per individuare la soluzione migliore

personalizzazione: su disegno del cliente.

ogni anno selezioniamo i materiali più performanti da aggiungere alla nostra offerta.

innovazione

collaborazione

ci teniamo a mantenere le relazioni che abbiamo costruito negli anni con i nostri clienti, architetti ed interior designer.

2000

1500 m² di officina

500 m² di uffici ed esposizione (prevista per Maggio 2019)

6 x 3,21 metri, in tutti gli spessori, da 2 a 19 mm 

grandi lastre

7 persone

5 lavoratori specializzati in officina

2 addette vendita e amministrazione

90% delle lavorazioni "in casa"

taglio e lavorazione dei vetri monolitici

realizzazione taglio e lavorazione di vetri stratificati anti-infortunio

assemblaggio vetri isolanti

taglio vetro blindato

sabbiatura e decorazione a mano

soluzioni ad hoc

Anno di Costituzione

1979

Fondatori:

Pier Paolo Audisio

Maddalena Carrea

Sede

Strada del Turchino, 46

Novi Ligure (AL)

La storia di Vetrarte è un mix di tradizione, un pizzico di casualità e tanta voglia di fare.

Nata in un fienile di una cascina ed è diventata la vetreria di riferimento della zona.

È un sogno diventato realtà.

Pier Paolo, a 14 anni, finita la terza media, legge un annuncio sul giornale in cui si ricercava un aiuto-cuoco italiano in Germania e decide di partire.

Dopo 2 anni ritorna dalla mamma e dal fratello in Italia, con l'idea di iniziare a lavorare da sé.

Due erano le cose che sapeva (e sa) fare bene: cucinare e tagliare vetri. Ha scelto la prima come hobby e la seconda come professione.

Il nonno materno aveva una vetreria a Sanremo negli anni '30, ed era stato proprio lui ad insegnargli come usare un tagliavetro.

Nasce così la Vetrarte, due cavalletti e una tavola di legno a fare da banco di lavoro e un'ape, unico e fedele mezzo di trasporto.

La fidanzata Maddalena, commessa a tempo pieno, inizia ad aiutarlo nei ritagli di tempo sia a movimentare le lastre di vetro che, seppur grandi un decimo di quelle di oggi, era comunque difficile - e pericoloso- spostarle da solo, che nelle consegne.

E' partito lento, però non si è mai fermato e oggi, dopo 30 anni, vende ancora vetri ai primi due clienti acquisiti in assoluto.

I primi anni sono stati anni difficili però anche di grandi soddisfazioni, tanto che Maddalena dopo un paio di anni lascia il lavoro fisso e iniziano quest'avventura insieme.

Oggi la Vetreria misura 2000 m², il team è composto da 7 persone, artigiani e professionisti, sempre pronti a trovare la soluzione migliore per ogni esigenza dei clienti.